1. Quale patente bisogna possedere per noleggiare uno scooter? (costi inclusi)

  • Ciclomotori 50 cc. – Possono noleggiare i ciclomotori persone maggiorenni munite di patente A o B.
    In assenza di patente,è necessario essere in possesso di “patentino”.
  • Motociclo fino a 125 cc. – Possono noleggiare motocicli fino a 125 cc. persone maggiorenni munite di patente A o B.
  • Motocicli oltre 125 cc. – Possono noleggiare motocicli oltre 125 cc. persone maggiorenni munite di patente A,o di patente B conseguita antecedentemente alla data 25 aprile 1988.

N.B. – Per informazioni dettagliate potete consultare il sito www.patente.it.

2. L’intestatario del noleggio ha l’obbligo di comunicare il nominativo del conducente?
Si, ha l’obbligo.

3. Il prezzo finale può essere diverso a quello preventivato?
Il costo iniziale prevede dei servizi che per loro natura possono essere modificati; ad esempio il rifornimento del motoveicolo, la riconsegna in un posto diverso, eventuali multe etc.

4. Sono previste coperture assicurative?
Le tariffe di noleggio scooter comprendono le assicurazioni di responsabilità civile obbligatoria per legge (R.C.A).

5. Ci sono delle franchigie?
No.

6. Quando,e come si paga il noleggio?
Il calcolo dell’importo dovuto e il relativo pagamento avviene all’inizio del noleggio, e può essere effettuato tramite contanti, o carta di credito(no assegni).
Si richiedono obbligatoriamente gli estremi di una carta di credito, a titolo di deposito cauzionale. La cifra per il deposito cauzionale è di 150€.

Al momento del noleggio, il pagamento dell’importo è anticipato. In fase di prenotazione è richiesto un acconto pari al 50% dell’importo totale.

Il pagamento online avviene tramite Paypal. RadyShams invierà una email al cliente con la richiesta di pagamento.
Per il cliente sarà sufficiente aprire l’email ricevuta e cliccare sul link per effettuare il pagamento.

7. Dove è possibile noleggiare uno scooter?
Presso la nostra sede o facendovi consegnare il mezzo direttamente al vostro domicilio, o nel luogo da Voi indicato.

8. Quando deve essere riconsegnato il veicolo noleggiato?
Al termine del periodo prefissato all’atto del nolo. Una giornata di noleggio è considerata di 24 ore (con inizio dall’atto di consegna) con una tolleranza di 1 ora. Trascorso tale tempo verrà addebitato un giorno di noleggio ulteriore. La riconsegna è prevista nelle ore di ufficio. Fuori orario d’ufficio è previsto un addebito di 15€.

9. Il noleggio può essere esteso?
Si, previa comunicazione all’agenzia,almeno 3 ore prima della riconsegna del veicolo, sempre che il medesimo veicolo non sia già stato prenotato.

10. Il veicolo noleggiato va riconsegnato con il pieno di carburante?
Si, è necessario riconsegnarli con il pieno di carburante.

11. Dove è possibile riconsegnare il veicolo noleggiato?
Presso la nostra sede, o diversamente, sarà recuperato da noi.

12. Cosa si deve fare in caso di incidente?
L’avvenuto incidente deve essere comunicato entro 24 ore ad una nostra agenzia. E’ necessaria da parte del conducente la compilazione in ogni sua parte del modulo C.I.D., per usufruire della copertura R.C.A.

13. Si può avere uno scooter in sostituzione?
Il cliente che abbia necessità di un veicolo sostitutivo potrà ottenerlo dall’agenzia salvo disponibilità. L’agenzia può comunque a suo insindacabile giudizio non concedere un veicolo sostitutivo.

14. Cosa si deve fare in caso di una multa?
La multa derivante da un comportamento del guidatore è a carico del conducente stesso che è tenuto all’immediato pagamento o, se impossibilitato, a darne tempestiva comunicazione all’agenzia onde evitare l’applicazione delle sovrattasse previste in caso di ritardato pagamento.
Nell’eventualità di una specifica richiesta da parte delle forze di polizia,il motonoleggio è obbligato a fornirne il nominativo del conducente che riceverà la notifica della multa per il pagamento. Nel caso la multa venga notificata alla RadyShams Rent  per il mancato e tempestivo pagamento del cliente, questa sarà a sua volta rinotificata al firmatario del contratto, il quale sarà a tutti gli effetti il solo responsabile, sollevando la RadyShams Rent da qualsiasi responsabilità.

15. Cosa si deve fare in caso di smarrimento delle chiavi?
La custodia delle chiavi è a cura del cliente. In caso di smarrimento è previsto a suo carico un addebito di 250€ (IVA esclusa).

16. Cosa si deve fare in caso di smarrimento dei documenti?
La custodia dei documenti è a cura del cliente. In caso di smarrimento è previsto a suo carico un addebito di 180€ (IVA inclusa).

17. E’ possibile utilizzare il veicolo noleggiato al di fuori del territorio Italiano?
No. La circolazione dei nostri veicoli è possibile solo nel territorio Italiano.

18. Come posso ottenere una ricevuta scritta della mia prenotazione?
Al termine della procedura on-line, ti verrà spedito (automaticamente), all’indirizzo da te indicato, il voucher di prenotazione che dovrai stampare e portare con te per presentarlo al momento del noleggio.